Inizio > Domande Frequenti

Domande Frequenti

Populetic è un'azienda specializzata in reclami di volo. Ci impegniamo a richiedere alle compagnie aeree il risarcimento dei clienti a causa di ritardi, cancellazioni, overbooking o problemi relativi ai bagagli dei loro voli.

Siamo un'azienda completamente indipendente per tutte le compagnie aeree con un'efficacia del 98% nel risolvere le richieste di risarcimento. voli. Gestiamo reclami contro le principali compagnie aeree come: Iberia, Norwegian, Vueling, Ryanair, EasyJet ...

La presentazione della richiesta è molto semplice e veloce. Devi semplicemente fornirci i dati e la documentazione del volo interessato e firmare un'autorizzazione, in modo che i nostri avvocati possano reclamare per tuo conto, mediante un semplice modulo.

Reclami per compagni

Se conosci più passeggeri interessati, compilare il modulo una volta è sufficiente e alla fine del primo reclamo è possibile specificare l'elenco dei passeggeri che sono anche interessati a reclamare.

Elaboreremo le sue richieste direttamente con loro e noi soltanto gli chiederemo la documentazione e di firmare l'autorizzazione.

Se gli altri passeggeri sono minorenni, saranno i genitori o i tutori legali a firmare l'autorizzazione.

Per sapere se il tuo volo ha diritto ad un risarcimento, devi solo introdurre i dati che ti vengono richiesti dalla nostra pagina web (data, aerolínea, origine e destino) e ti diremo se hai diritto o no ad un indennizzo.

Se effettivamente hai diritto, devi compilare un formulario che ci permetta di gestionare la tua richiesta di rimborso.

La presentazione di un reclamo è gratuita e non comporta costi iniziali per te.

Non incassiamo nessun servizio fino che la risoluzione non è stata risolta con sucesso. In questo caso, il nostro risarcimento è prelevato direttamente dal risarcimento ricevuto dalla compagnia aerea, per cui non ha alcun costo diretto per te. La nostra tariffa è del 25% (IVA esclusa).

La documentazione necessaria varia a seconda del tipo di reclamo. Ma in tutti i casi è essenziale avere la carta d'imbarco, quindi ti chiediamo di conservarla sempre.

Se l'hai in un'applicazione mobile, fai uno screenshot per salvarlo sul tuo telefono.

Se non si dispone di uno dei documenti richiesti, è necessario comunicarci entro breve tempo.

Reclami per il bagaglio

Nelle richieste per il bagaglio, è essenziale presentare il PIR (Parte dell'irregolarità del bagaglio).

In caso di danni, è possibile chiederlo fino a 7 giorni e in caso di perdita o ritardo fino a 21 giorni. Puoi ottenerlo all'aeroporto stesso o con altri mezzi indicati dalla compagnia aerea.

Puoi richiedere tutti i costi dovuti all'imprevisto, sempre che gli stessi siano accompagnati da ricevute a tuo nome.

  • Pernottamento in hotel
  • Trasportro dall'aereoporto all'hotel
  • Biglietto alternativo
  • Eventi, escursioni o noleggio auto prenotato anticipatamente
  • Cambio di classe
  • Cibo e bevande

Data la natura del servizio, una volta completato il modulo di richiesta, si considera che il processo di richiesta è iniziato.

Anche se non abbiamo tutta la documentazione necessaria, iniziamo a elaborare il reclamo contro la compagnia aerea.

Una volta firmata l'autorizzazione e finalizzato il modulo di richiesta, procediamo all'invio di un documento extragiudiziale alla compagnia aerea per cercare di raggiungere un accordo amichevole e accelerare il processo in modo da ricevere il risarcimento il prima possibile.

L'aerolinea ha un periodo di 3 mesi per rispondere a detto accordo. Se dopo questo periodo non abbiamo una risposta soddisfacente, passeremo il tuo caso al nostro ufficio legale senza alcun costo aggiuntivo per te: il dipartimento legale formulerà il tuo reclamo e lo presenterà in tribunale. I termini approssimativi sono da 8 a 10 mesi dal momento del deposito del reclamo.

Sfortunatamente, questa procedura non dipende da noi e di solito si allunga a causa della saturazione dei tribunali.

No, intraprendere azioni legali non ha costi aggiuntivi per te.

Carichiamo tutte le spese aggiuntive come le spese legali o gli onorari degli avvocati. Anche se la richiesta non viene vinta, non avrai alcun costo aggiuntivo.

Ci sono casi in cui le compagnie aeree contattano direttamente il passeggero per tentare di raggiungere un accordo per un'indennizzo molto più basso di quello che deve pagare secondo il regolamento dell'Unione europea.

Ciò che devi fare in questi casi è informarci al più presto possibile, in maniera che ci mettiamo in contatto con la compagnia aerea e continuiamo con la procedura per ottenere il risarcimento che corrisponde.

Firmando l'autorizzazione, l'utente accetta che Populetic possa elaborare il reclamo per conto suo e informarci ogni volta che la compagnia aerea ti contatta direttamente.

Ti contatteremo via email ogni volta che avremo notizie sul tuo caso. Se non ricevi nulla, non ci sono modifiche importanti da notificare.

Se non hai ricevuto alcuna email da noi, controlla che le nostre e-mail non raggiungano la cartella spam.

Populetic ha una percentuale di successo del 98%. Tuttavia, se il tuo caso non viene risolto con successo, non avrai nessuna spesa.

È una clausola applicata da alcune aereolinee, le quali cancellano automaticamente il biglietto di ritorno se non si è utilizzato il biglietto dell'andata.

Questa clausola è stata dichiarata non leggittima, perchè va contro il diritto del passeggero, pertanto è possibile aprire un ricorsto per questo.

Potrai richiedere il rimborso sul nostro portale, aprendo un reclamo per Overbooking.

Siamo spiacenti, la chat non è disponibile per il momento.

Questo sito utilizza i cookie per ottenere dati statistici sulla navigazione dei propri utenti. Se continui a navigare consideriamo che accetti il suo utilizzo. (maggiori informazioni) Accetta